10 Migliori Capi Di Biancheria Intima Post-Partum Della Biancheria Intima Del 2020


La fase post-partum, o quarto trimestre come dovrebbe essere giustamente chiamata, è un periodo di prova destinato ai guerrieri. Ora, per quanto tutti noi vorremmo dare alla luce una descrizione più magica, è più o meno come avere una gigantesca cacca che esce dalla parte sbagliata del corpo. E per le prossime settimane, il tuo corpo (in particolare le tue parti femminili), non sarà più lo stesso.

Ora, dovrai affrontare una dura verità: non scivolerai di nuovo nelle tue mutandine premaman molto presto (se mai!).

Quindi, per prima cosa, avrete bisogno di un ottimo senso dell’umorismo, dato che voi e il vostro piccolo umano sarete essenzialmente in pannolini, per contenere liquidi incontrollabili. Ma scegliere la migliore biancheria intima post-partum che si può trovare per aiutare a sostenere detti pannolini (e il vostro cucciolo di gravidanza) renderà l’esperienza molto più sopportabile.

Anche se foste un po’ inconsapevoli delle emorragie post-partum, altre mamme ben intenzionate vi avrebbero sottilmente (o direttamente) esortato a procurarvi i mutandoni della nonna o a fare scorta di mutandine a rete gratuite dell’ospedale.

Ma diciamoci la verità. Per quanto si voglia essere comodi, ci si aspetta che ci si senta un po’ insicuri riguardo al proprio corpo dopo la gravidanza, soprattutto se si ha un partner che ti vede attraverso la tua esperienza più umiliante.

Quindi l’attenzione di questo articolo si concentrerà sulla migliore biancheria intima post-partum. La prima parte sarà sui fattori che dovrete prendere in considerazione, mentre l’ultima parte si concentrerà su alcuni capi di biancheria intima che le nuove mamme amano.

Nota, il tuo corpo non assomiglierà per niente ai modelli utilizzati nella pubblicità di questi indumenti intimi, e questo è normale (guarda le superstar, Chrissy Teigen e Amanda Bacon per un maggiore realismo), perché la maggior parte delle neo-mamme non sono troppo entusiaste di avere foto permanenti di loro stesse, che non sono al loro meglio, su internet.

Ora che avete ricevuto questo, passiamo all’articolo vero e proprio.

Confronto intimo post parto

Ecco un rapido confronto di tutti i migliori indumenti intimi post-partum a cui abbiamo dato un’occhiata. Potete leggere le recensioni complete qui sotto.

Cosa cercare nella migliore biancheria intima post-partum

Amateli o odiateli, la vostra biancheria intima insieme alle imbottiture lunghe per i piedi che indosserete, sarà la vostra costante compagna dopo il parto (almeno per qualche settimana). Ecco alcune caratteristiche che influenzeranno i vostri sentimenti nei loro confronti.

Materialei

  • Cotone: Questo è il materiale ideale per la biancheria intima confortevole. Non causa quasi mai irritazioni cutanee, è traspirante ed è disponibile in una vasta gamma di stili (dai mutandoni alla moda a quelli della nonna). 
  • Maglia: Li troverete nelle marche di biancheria intima usa e getta. Il materiale non è necessariamente durevole, ma dato che non avete intenzione di indossare maxi assorbenti (o di rimanere con il vostro cucciolo di bambino post natale) per sempre, potreste voler investire in diversi capi di biancheria intima realizzati con questo.
  • Microfibra: Leggero come la maglia, ma un po’ più resistente. Sono abbastanza assorbenti, quindi se avete bisogno di qualcosa che vi duri per tutta la notte senza preoccuparvi delle perdite, dovreste procurarvi qualcosa fatto con la microfibra.
  • Spandex: Troverete quei tipi di biancheria intima a compressione fatti con l’elastan, per la sua elasticità.

Anche se l’intimo è tipicamente fatto con i materiali di cui sopra, questo non è un elenco esaustivo. Ne troverete alcuni realizzati in poliestere, elastan, nylon e persino in lattice. Basta fare attenzione ai professionisti prima di accantonare i green duramente guadagnati.

Stili

Slip completi

Questi sono progettati per coprire l’intera regione addominale. Il taglio è abbastanza alto da fornire copertura anche fino allo stomaco, in modo da ridurre al minimo la vostra situazione di muffin-top. 

Monouso

Questo tipo di biancheria intima post-partum è destinato a un solo uso. Sono tipicamente fatti di materiali a rete e alcune marche davvero cool sono dotate di imbottiture post-partum incorporate (Yay!).

Il loro più grande vantaggio è che non dovrai aggiungere il bucato frequente alla lista infinita di cose che devi fare. Ne avrete bisogno soprattutto durante la prima settimana dopo il parto.

Intimo a compressione

Come le guaine e gli slip a compressione, l’intimo post parto a compressione appiattisce e modella la sezione centrale.

Di solito quello che il vostro corpo fa dopo la nascita è cercare di tornare alla sua forma pre-gravidanza. Così costringe fuori i liquidi in eccesso, restringe l’utero alla sua forma precedente e fondamentalmente riporta tutti gli organi alla loro posizione normale. Le guaine accelerano un po’ il processo.

Sono fantastici se ti è stata diagnosticata diastasi rettificare Questa è la separazione del tessuto addominale. Attenzione però, essi (in particolare i tipi di corsetto) non sono per i deboli di cuore, quindi per quanto desideri che il tuo corpo pre-mummia ritorni, potresti provare un sacco di (inutile) disagio indossando questo. 

Gli slip a compressione nel frattempo sono realizzati con materiali elasticizzati come l’elastan, e in genere offrono un po’ più di sostegno rispetto agli slip completi, ma sono meno costrittivi delle guaine. Sono una sorta di via di mezzo tra il libero per tutti i mutandoni della nonna e le guaine. Puoi indossarli se ti manca un vecchio vestito, ma non puoi essere disturbato dal disagio delle bretelle.

Intimo Low-Rise o Hipster  

Questo tipo di biancheria intima si trova appena sotto i fianchi e fornisce una copertura minima, ma sono ancora abbastanza di supporto per contenere i maxi assorbenti. Sono molto leggeri e discreti, ma sono del tutto inadatti per le mamme con taglio a C a causa della posizione bassa della cucitura. 

Ok, ora che avete visto le basi, passiamo a quello che è popolare tra le neo-mamme.

Top 10 della migliore biancheria intima post-partum

Ora che sapete cosa cercare, ecco le nostre scelte per i 10 migliori indumenti intimi post parto da donna:

1. Portale intimo sotto le mutandine premaman Bump

INTIMATE PORTAL UNDER THE BUMP MATERNITY PANTIES

Pro:  Nessuna pressione, biancheria intima a vita bassa
Contro:  Nessun supporto per la pancia

Super Sexy Crossover Bikini: Questo è fatto per il 95% di cotone e 5% di spandex per la traspirabilità e l’elasticità. Mentre Intimate Portal si conforma alla norma “il cotone è la più comoda mutandina di maternità”, essi modificano quello che altrimenti sarebbe stato un incrocio di biancheria intima in cotone con bordi in pizzo. E tutte le ragazze sanno che il pizzo è un buon richiamo per l’anima. 

Anche se questo intimo è a basso rialzo nella parte anteriore, ha una copertura posteriore completa, in modo da poterlo indossare dopo il parto. Tuttavia, dovreste sapere che sarà meglio usare uno di questi indumenti intimi monouso a rete (come Always Discreet) la prima settimana o giù di lì dopo la nascita se non volete finire a giocare al tiro alla fune con un oggetto inanimato.

Questo intimo è l’ideale per i giorni in cui la vostra autostima ha bisogno di una spinta, quindi fate scorta. Se avete fretta di perdere il cagnolino della gravidanza, avrete bisogno di qualcosa con un po’ più di sostegno per la pancia come lo slip Over Bump della NBB.

2. Intimo per l’incontinenza sempre discreto 

ALWAYS DISCREET INCONTINENCE UNDERWEAR

Pro:  Altamente assorbente
Contro:  Non è lusinghiero

Discreto per tutta la notte: È sempre una delle ditte di fiducia per le mestruazioni, quindi non c’è da stupirsi che facciano anche il sottowearpad per il sanguinamento post-partum. Se siete preoccupati di macchiare il lenzuolo del letto, allora vi piacerà quanto sia super assorbente. Anche se tecnicamente è un pannolino per adulti, che non è attraente, non è così spesso come la maggior parte dei pannolini per adulti, quindi non sarai in giro con un sedere in più.

In conclusione? Dovrete davvero scegliere le vostre battaglie e decidere a cosa dare più valore – un intimo con un pad incorporato che vi durerà tutta la notte, o lenzuola macchiate. Sembra una cosa da niente, però, visto che potete scegliere di indossarlo solo di notte, smaltirlo durante il giorno e passare a qualcosa di più carino.

3. Hoffish Women’s Seamless Maternity Panties in fibra di bambù a vita alta Hoffish

Hoffish Womens Seamless Maternity Bamboo Fiber High Waist Panties

Pro:  Eco-friendly
Contro:  Prezzoy

Intimo assorbente biodegradabile: La prima volta che noterai il cartellino del prezzo, probabilmente controllerai due volte per vedere la quantità nella confezione. Ma microfibre, in particolare il bambù Quelli, sono nella fascia alta della scala dei prezzi dell’intimo. Questo intimo è leggero, molto morbido ed estremamente assorbente, quindi non dovrete sentirvi a disagio per le perdite durante il giorno. 

È a vita alta, e ha un design a 360 gradi per coprire tutto lo stomaco, il che è ottimo se avete bisogno di un sostegno per la pancia. La cucitura è abbastanza elastica nella parte superiore, in modo da abbracciare la vita senza salire o scendere.

4. PIDAY Mutandine di cotone maternità sotto il bernoccolo delle donne sotto il bernoccolo

PIDAY WOMENS UNDER THE BUMP COTTON MATERNITY HIPSTERS PANTIES

Pro:  Praticamente senza cuciture
Contro:  Non utilizza la tabella di dimensionamento USA

Ridicolmente a buon mercato Multi-pack biancheria intima in cotone: Come regola generale, qualcosa di così economico (e non in vendita) dovrebbe sollevare bandiere rosse. Ad esempio, quali sono i fili legati? (perché con la biancheria intima, tali cordoncini sono importanti) e perché costano meno della biancheria intima usa e getta?

La risposta? Made in China. Questo prodotto si presenta in confezione da 5 capi di biancheria intima in cotone con cuciture a vita bassa. Quindi sono le tipiche mutande premaman hipster. 

La lamentela più comune è la taglia. Questo particolare PIDAY utilizza una tabella delle taglie cinese, quindi una taglia 4 sarebbe molto più piccola di quella che ci si aspetterebbe da una taglia 4 statunitense. Naturalmente, dato che lo sapete già da prima, potete fare una conversione della taglia prima dell’acquisto ed evitare qualsiasi problema di adattamento.

5. Gentile coraggiosamente a vita alta Post-partum Intimo a vita alta

KINDRED BRAVELY HIGH WAIST POSTPARTUM UNDERWEAR

Pro:  Ampio girovita
Contro:  Fori per le gambe davvero piccoli

Fascia a vita alta, non a vita alta: Riprendetevi il vostro ritmo senza compromettere lo stile e la funzionalità. Kindred Bravely è noto per far sentire le donne sicure di sé e sexy nella propria pelle, e lo ha fatto di nuovo con questo brillante intimo di recupero.

Questo intimo ha un’ampia fascia elastica, realizzata con passamaneria in pizzo traspirante, in modo che prenda la forma naturale del vostro corpo post-partum. E poiché è abbastanza spazioso, ospiterà quei cuscinetti di grado ospedaliero che indosserete. 

Potete gettarla in lavatrice e non si restringerà o perderà la sua forma, in più durerà diversi mesi dopo la gravidanza. L’unico aspetto negativo è che Kindred Bravely apparentemente ha speso più tempo a creare la vestibilità perfetta per la vita, ma ha ignorato la vestibilità alle cosce. Se non avete guadagnato molto peso alle cosce, provate con questo.

6.  Maternità Maternità Maternità 3 Pack Fold Over Brief Mutandine

MOTHERHOOD MATERNITY 3 PACK FOLD OVER BRIEF PANTIES

Pro:  Elastico e morbido
Contro:  Linee di collant visibili

Ultra elastico e spazioso: Il Santo Graal dell’intimo post parto. C’è un motivo per cui gli slip della nonna continuano a tornare in voga (almeno tra le madri) nonostante le innumerevoli ridicolezze. Sono abbastanza grandi da non farti sentire consapevole delle perdite, sono morbidissimi e incredibilmente comodi contro la pelle. 

Onestamente, a volte è tutto ciò di cui una mamma ha bisogno. Chi vuole giudicarti per aver indossato i mutandoni della nonna dovrebbe provare a spingere fuori un cocomero e vedere come si sente dopo. Solo allora prenderai sul serio le loro opinioni.

7. CYEVA Intimo post parto Mutandine in nylon usa e getta

CYEVA Postpartum Underwear Disposable Nylon Panties

Pro:  Riutilizzabile e monouso
Contro:  Piccolo montaggio

Banda di maglia a vita alta: Questa è la cosa migliore dopo la biancheria intima usa e getta in rete dell’ospedale (nel caso in cui non ne abbiate messo in valigia il maggior numero possibile). La parte migliore di questi usa e getta è che si possono lavare e mantengono la loro forma. 

Ovviamente sono destinati a quella prima settimana di sanguinamento intenso, quando ti sembra di perdere tutto l’utero, quindi non hai la forza, o la voglia di fare il bucato. Nota, questi sono fatti in Cina, quindi il loro tabella di dimensionamento si applica. Se sei una taglia S negli Stati Uniti, prendi la versione XL di questo intimo.

8. GiftPocket Biancheria intima femminile a vita bassa 

GIFTPOCKET WOMENS LOW RISE UNDERWEAR

Pro:  Viene in colori carini e divertenti
Contro:  Solo una copertura posteriore moderata

Senza rotoli: Questo intimo è stato progettato per questo appena sotto il vostro cagnolino post-partum in una cintura liscia e senza cuciture. E’ realizzato in una miscela antimicrobica di 95% cotone e 5% spandex, questo mantiene il vostro sottocarro fresco e confortevole per tutto il giorno. 

La divertente varietà di colori ha lo scopo di aumentare la vostra autostima, quando vi sentite un po’ giù per i cambiamenti del vostro corpo. Il punto di rottura dell’accordo per la maggior parte degli acquirenti è la copertura posteriore moderata della biancheria intima che, se avete visto come è fatto un maxi pad post-partum, non si adatta bene. Quindi prendete questo dopo aver usato, forse i CYEVA monouso, per due settimane circa e la vostra emorragia è rallentata.

9.  Hanky Panky Women’s Low Rise perizomi in cotone organico a basso costo

HANKY PANKY WOMENS LOW RISE ORGANIC COTTON THONGS

Pro:  Incredibilmente elegante
Contro:  Non è il più pratico per il post-partum

Sexy perizomi organici: Cominciamo col dire che questi non sono pratici mutandoni premaman o il miglior intimo post parto. Sono biancheria intima a vita bassa, senza alcuna copertura posteriore per il sostegno delle imbottiture. Eppure, ti fanno sentire glorioso! La depressione post-partum è un problema molto serio, e a volte amare il proprio corpo può fare molto per alleviarlo. 

Quindi, questo è l’intimo che si desidera quando quel giorno tre depressione post-partum colpisce. Non dico che ti curerà, ma le donne tendono a sentirsi un milione di volte meglio con della lingerie sexy sotto. Questi particolari sono abbastanza bassi per la vostra pancia post-partum e sono fatti con il 96% di cotone biologico, quindi sono sia morbidi e igienici per i vostri pezzetti di donna. L’unico inconveniente è che devi lavarli a mano Ma cosa importa se ti senti già meglio?

10.  NBB Mutandine premaman regolabili da donna, Over Bump Brief 

NBB WOMENS ADJUSTABLE MATERNITY PANTIES OVER BUMP BRIEF

Pro:  Molto traspirante
Contro:  Si restringe dopo ogni lavaggio

Zero a rotazione: Malato di montaggio la biancheria intima può lasciarti con la cima di un muffin Il che – cosa scioccante – non vi entusiasmerà più di tanto. Questa mutandina premaman regolabile NBB vi offre il supporto di slip a vita alta e il vantaggio aggiuntivo di potervi adattare a qualsiasi taglia voi siate. Fa davvero tutto ciò che la migliore biancheria intima post-parto deve fare.

Vivrefemme.net può ricevere una piccola percentuale del prezzo di acquisto per gli articoli acquistati attraverso i nostri link da Amazon.com e altri siti.

,

Best Underwear for Skinny Jeans for Women

,

,

,