Va Bene Dormire In Perizoma? Biancheria Intima


Sappiamo che è quello che la maggior parte di voi ha pensato. Chi diavolo dorme in perizoma? Sorprendentemente, un sacco di gente.

Sembra abbastanza innocuo – oltre a quanto sembri scomodo a tutti coloro che non lo fanno – ma potreste rimanere scioccati da alcuni dei gravi rischi potenziali per la salute derivanti dall’indossare il perizoma a letto.

Prima di addentrarci nel lato negativo del dormire in perizoma, discutiamo alcuni dei lati positivi, le ragioni per cui la gente lo fa.

Pro di indossare i perizomi a letto

Sì, ci sono dei professionisti. Che ci crediate o no, la gente ha davvero motivi per decidere di dormire in perizoma . Non stanno soffrendo. La preferiscono.

È comodo per alcune persone

La sentiamo gridare nel vuoto: “Ma come?”. Non abbiamo risposte. È così e basta.

Questa è la più grande bellezza dell’essere umano; ognuno di noi è decisamente unico, ha preferenze diverse e, per quanto ci sforziamo, non ci capiamo mai del tutto.

Altrimenti perché ci sarebbero così tanti stili di biancheria intima come ci sono da servire allo stesso scopo generale? Ognuno è diverso.

È conveniente – il fattore pigrizia

Non cambiarsi la biancheria intima prima di andare a letto è una cosa in meno da fare. Diciamo che hai fatto la doccia la mattina, ti sei messo il perizoma e ti sei vestito per la giornata.

Alla fine della giornata, se tutto quello che dovete fare è cambiarvi il pigiama senza cambiarvi la biancheria intima, è un passo in meno.

Sembra piuttosto sciocco, ma a volte, dopo una lunga giornata, la pigrizia è così reale per alcune persone.

Miglior biancheria intima per dormire

VEDERE L’ELENCO

Contro di indossare i perizomi a letto

Cons of Wearing Thongs to Bed

Una delle maggiori preoccupazioni del dormire in perizoma è il trasferimento di batteri dall’ano all’uretra o alla vagina, causando infezioni.

Trasferimento dei batteri può accadere perché la stringa del perizoma si muove in realtà un bel po’ durante il sonno e può assolutamente viaggiare abbastanza lontano per trasferire i batteri dell’E. coli in avanti dall’ano e causare infezioni, come infezioni delle vie urinarie o vaginosi batterica.

Tuttavia, il problema non è solo lo stile del perizoma; sono anche i materiali che i perizomi sono spesso fatti con questo materiale che causa problemi, portando all’infezione.

Pizzo, lycra, nylon e poliestere sono tutti tessuti non traspiranti, il che significa che intrappolano l’umidità, creando un terreno fertile per i batteri nella vostra biancheria intima. Questi materiali si aggiungono alla causa dell’infezione.

Infezioni delle vie urinarie

Se avete una predisposizione alle infezioni delle vie urinarie o se vi sono state diagnosticate infezioni delle vie urinarie ricorrenti, allora indossare i perizomi A letto è particolarmente rischioso per voi.

Dormire in perizoma può causare infezioni del tratto urinario, oltre a rendere più difficile eliminare un’infezione in corso se ne avete una e state prendendo un trattamento antibiotico.

I sintomi di un’infezione del tratto urinario includono:

  • Frequenza urinaria

  • Urina scura o sanguinolenta

  • Una sensazione di bruciore durante la minzione

  • Dolore sotto le costole o nella parte bassa della schiena (dolore ai reni)

  • Dolore alla vescica

Se un’infezione delle vie urinarie si è diffusa ai reni, una persona potrebbe avere un’esperienza:

  • Brividi

  • Nausea

  • Vomitare

  • Fatica

  • Disorientamento mentale

  • Una febbre di alto grado superiore a 101°F

Vaginosi batterica

Se siete inclini a sviluppare regolarmente le infezioni vaginali, dormire in perizomi non è probabilmente una buona scelta per voi. È probabile che il problema si aggravi o si aggraverà se non avete ancora iniziato a dormire in perizoma.

Come con le infezioni del tratto urinario, i perizomi possono causare la vaginosi batterica, così come rendere difficile eliminare un’infezione vaginale corrente di vaginosi batterica se ne avete una e siete sul trattamento di Metronidazolo, Clindamicina, o Tinidazolo.

I sintomi della vaginosi batterica includono:

  • Scarico vaginale sottile, bianco, verde o grigio

  • Odore vaginale “di pesce”, che puzza di pesce

  • Sensazione di bruciore durante la minzione

Tuttavia, molte donne che soffrono di vaginosi batterica non presentano alcun sintomo.

Infezioni non trattate portano a malattie infettive e sterilità

Mentre le infezioni sono scomode e fastidiose, il lato negativo più triste della vaginosi è che indossare i perizomi a letto è quello che a volte succede quando le infezioni non vengono curate.

Le infezioni non trattate possono portare alla PID o a malattie infiammatorie pelviche. La PID può e spesso causa sterilità.

La malattia infiammatoria pelvica è un’infezione degli organi del sistema riproduttivo femminile. In questo caso, si verifica quando i batteri si diffondono dalla vagina all’utero, alle tube di Falloppio e infine alle ovaie.

I segni e i sintomi PID sono spesso lievi o sottili, o addirittura del tutto inesistenti. Molte donne non si rendono conto di avere anche una malattia infiammatoria pelvica fino a quando non hanno difficoltà a rimanere incinta o iniziano ad avere dolori cronici nella regione pelvica.

Se sono presenti sintomi di malattia infiammatoria pelvica, possono includere:

  • Dolore da lieve a grave nel bacino inferiore e nell’addome

  • Scarico vaginale pesante o anormale (può avere un cattivo odore)

  • Emorragia uterina anormale, tra un ciclo mestruale e l’altro, soprattutto durante o dopo il sesso

  • Dolore durante il sesso

  • Febbre (a volte brividi)

  • Minzione frequente, difficile o dolorosa

Dovresti dormire in perizoma?

Alcuni ginecologi raccomandano andare a fare il commando mentre si dorme per far respirare la vagina ed essere completamente liberi da qualsiasi barriera che potrebbe intrappolare l’umidità o essere non respirabile.

La prossima scommessa migliore è mutande di cotone al cento per cento -non un perizoma. Sai, le mutande: slip, bikini, pantaloncini da ragazzo, hipster, qualcosa con una parvenza di copertura che non si incastra nel sedere.

Il cotone al cento per cento è importante per questo perché è davvero l’unico tessuto che sarà traspirante per la vostra vagina.

Vale la pena notare che se solo la fodera del cavallo è al cento per cento cotone, e il resto del guscio della biancheria intima è uno dei materiali no-no (pizzo, lycra, nylon, poliestere), che influenzerà il traspirabilità della biancheria intima . e probabilmente non è una buona scelta.

Se dovete assolutamente dormire nei vostri amati tanga, non potete separarvene; i ginecologi vi consigliano di assicurarvi che siano al cento per cento cotone e sono biancheria intima ben aderente perizoma .

Più il perizoma si adatta bene, meno si muove e potenzialmente trasferisce i batteri dell’E. coli in avanti dall’ano alla vagina o all’uretra, causando brutte infezioni e potenzialmente complicazioni per tutta la vita.


Riferimenti

,

sleeping in boxers

,

,

,