Come Pulire Lo Scarico Della Biancheria Intima Dalla Biancheria Intima


Una corretta igiene è una parte essenziale per mantenersi in salute. Ciò significa anche mantenere il proprio abbigliamento lavato e igienico, e una delle cose più importanti è la biancheria intima.

Mentre la biancheria intima non è un argomento ampiamente discusso nell’opinione pubblica, è comunque importante essere informati e consapevoli di come pulire correttamente la biancheria intima di cose come lo scarico e il sudore.

Rimuovere le macchie più resistenti può essere molto frustrante, soprattutto con tutti i diversi prodotti disponibili sul mercato. Questo articolo vi darà diversi metodi di rimozione di scarico diversi da provare. Potreste trovarne uno che si adatta perfettamente a voi e alle vostre esigenze.

Anche se la scelta della giusta strategia di rimozione delle scorie può non sembrare molto importante, farlo vi manterrà sani e liberi da batteri potenzialmente dannosi e che causano infezioni. Inoltre, la vostra biancheria intima sarà molto più bella senza quelle macchie!

 Se avete la pelle sensibile o allergie cutanee, fate attenzione a testare diversi detergenti, ma non abbiate paura di provare diverse opzioni. Siate consapevoli di quali sono gli ingredienti dei prodotti. Provatene alcuni e decidete la strategia più adatta a voi e al vostro stile di vita.

Perché ho le scariche nella mia biancheria intima?

In primo luogo, aiuterà a capire da cosa provengono in realtà quelle macchie sulla biancheria intima e perché sono così difficili da togliere.

Può essere un argomento imbarazzante per alcuni, ma è solo scienza! La scarica è del tutto naturale. Contiene carboidrati, aminoacidi e proteine, che in realtà hanno un effetto colorante sulla biancheria intima.

Questo è il motivo per cui è così importante trovare una soluzione di qualità che aiuterà a prevenire queste macchie da appendere in giro, e mantenere la vostra biancheria intima cercando e sentirsi come nuovo.

Oltre all’uso di detersivi tipici per il bucato, ci sono diverse strategie per lavare e igienizzare correttamente gli indumenti intimi.

Risciacquo

Prima di fare qualsiasi altra cosa, iniziate semplicemente a dare un buon risciacquo alla biancheria intima dopo averla indossata, invece di lasciarla nel cesto della biancheria. Questa strategia funziona meglio soprattutto per il sangue, poiché l’acqua fredda impedirà alla macchia di depositarsi nel tessuto e ne laverà via la maggior parte.

Tutti noi a volte siamo pigri e preferiamo gettare i nostri vestiti sporchi da parte fino al giorno del bucato, ma lavorare su questo nella vostra routine può fare una grande differenza nella prevenzione delle macchie. Per fare un passo avanti, potete lasciare la biancheria in ammollo in acqua fredda prima del lavaggio, anche se non è necessario.

Afferra un limone

Per i tessuti più leggeri, è possibile utilizzare il succo di limone per sciogliere la macchia. Tutto quello che dovete fare è applicare il succo di limone direttamente sulla macchia e lasciarlo riposare per un po’.

Dopo che ha funzionato per un po’ di tempo, buttatela con il resto del vostro bucato nel lavaggio. Anche se questo è ottimo per i bianchi e le luci, NON è raccomandato per i tessuti scuri, in quanto l’acidità del succo di frutta scolorirà i vostri vestiti.

Detergenti a base vegetale

Alcune persone con pelle sensibile o alcune allergie dovrebbero essere più attenti quando si cerca di detergenti. Alcune sostanze chimiche possono irritare la pelle sensibile e causare reazioni. È molto importante prestare attenzione a quali ingredienti sono presenti nel vostro detersivo e stare lontano da quelli che causano problemi.

Le persone con pelle sensibile o con allergie cutanee possono ricorrere ad alternative a base vegetale che non contengono sostanze chimiche aggressive. Questa è un’ottima scelta per le persone che vogliono evitare di irritare la loro pelle dopo il lavaggio.

Un ottimo detergente a base di piante per questo è il Detergente ultraconcentrato di settima generazione . È perfetto per chi cerca un detersivo delicato sulla pelle, pur mantenendo una pulizia potente e profonda.

Detersivo per lavanderia di settima generazione
  • Ultra concentrato, ultra conveniente detersivo per il bucato: 66 carichi in un flacone compatto da 23 once che è facile…
  • La nostra tecnologia Easy Dose Auto Dosing Technology misura la giusta quantità ogni volta; Basta capovolgere il flacone, dare un…
  • Piccola dose, grande pulito: 60 percento in meno di plastica, 50 percento in meno di acqua e 75 percento più leggero…

Un comune malinteso con i prodotti per la pulizia a base di piante è che siano meno efficaci, ma questo è falso. Inoltre, non avendo coloranti, profumi o sbiancanti artificiali, la vostra pelle non dovrà soffrire a spese della biancheria pulita!

In genere, i prodotti a base vegetale e naturali sono un po’ più costosi da acquistare, ma se si trova il prodotto giusto, ne vale la pena. Provate qualche detersivo per vedere quale funziona meglio per voi.

Utilizzare sale da cucina

Un segreto efficace per pulire lo scarico dalla biancheria intima è probabilmente seduto nella vostra cucina in questo momento. Sale da cucina regolare è in realtà un efficace smacchiatore per lo scarico, e anche per le macchie d’olio.

Strofinare il sale da cucina sui vestiti macchiati e lasciarlo riposare può aiutare a rimuovere le macchie profonde nella lavatrice. Questa è un’ottima soluzione per chiunque sia in difficoltà senza altri metodi di pulizia disponibili. È anche molto più economico di uno smacchiatore acquistato in negozio.

Soluzione di contatto

Se vi trovate in viaggio o in difficoltà e avete bisogno di una soluzione rapida per una macchia, basta cercare una soluzione di contatto.

È anche possibile utilizzare una soluzione salina normale, se vi capita di averne in standby, dato che sono essenzialmente la stessa cosa. Saturare la vostra macchia con la soluzione aiuterà a sollevare e alleggerire la macchia prima di lavarla.

Spray enzimatici

Un prodotto popolare per la rimozione delle macchie è lo spray enzimatico. Questi spray sono composti da elementi che dissolvono le proteine nelle macchie di scarico. Essi efficacemente rimuoverli quando applicato direttamente alla macchia.

Spesso si mette un misurino di smacchiatore in lavatrice per l’intero carico, ma questo non ottiene gli stessi risultati.

Puntare la macchia direttamente con uno spray enzimatico come questo è molto più efficace. Questi spray funzionano bene anche per rimuovere le macchie di sangue, ma potrebbe essere necessario utilizzare più prodotto per tirarlo fuori completamente.

Puracy Enzyme-Based Natural Laundry Stain Remover
Smacchiatore naturale per il bucato a base di enzimi a base di…
  • Garantito di essere lo smacchiatore più efficace che avete mai usato
  • RIMUOVE SICURAMENTE QUALSIASI TIPO DI MALTA: Ingredienti naturali, ipoallergenici, senza glutine,…
  • ELIMINA COMPLETAMENTE erba, bacche, sangue, sudore, olio, salsa di pomodoro, anguria, vino rosso, fango,…

Fai il tuo smacchiatore

Se preferite un approccio più naturale per la pulizia dei vostri vestiti, potete effettivamente mettere insieme la vostra pasta per la rimozione delle macchie a casa. Tutto ciò che serve è bicarbonato di sodio o aspirina e un po ‘d’acqua.

Potete prendere un cucchiaio di bicarbonato di sodio e qualche goccia d’acqua e fare una pasta granulosa che colpisca le vostre macchie. Si può anche fare questo con l’aspirina tritata. Applicate la pasta direttamente sulla macchia, lasciatela riposare per qualche ora o una notte, poi gettatela in lavatrice.

Per andare un passo oltre, se si dispone di uno spazzolino da denti in più in giro (non consiglio di utilizzare il proprio,) è possibile strofinare il bicarbonato di sodio nella macchia per assicurarsi che penetra davvero il tessuto e raggiunge la macchia. Utilizzando bicarbonato di sodio è un ottimo modo per sbarazzarsi di macchie fastidiose naturalmente e risparmiare qualche dollaro mentre sei a questo punto.

Perossido di idrogeno

Questo è un metodo provato e vero che è stato usato per molto tempo. Il perossido di idrogeno è stato usato per la pulizia e il trattamento delle macchie per molti anni. Funziona per sciogliere i batteri e le proteine della macchia, rimuovendone una gran quantità prima di passarla in lavatrice.

Simile al metodo della pasta di bicarbonato di sodio, è possibile strofinare la macchia con perossido e uno spazzolino da denti per assicurarsi di raggiungere la macchia e agitare abbastanza che uscirà nel lavaggio facilmente.

Tempo per rimuovere lo scarico dalla biancheria intima

In conclusione, lo scarico nella vostra biancheria intima probabilmente non è qualcosa che si va in giro a menzionare molto spesso. Può essere imbarazzante pensare o discutere, ma è completamente naturale e succede a tutti.

Trovare macchie nella vostra biancheria intima da scarico può essere molto frustrante, ma non sentitevi sopraffatti. Ci sono molte soluzioni per risolvere il problema. Se non volete spendere una fortuna in smacchiatori, provate un rimedio a casa, come il bicarbonato di sodio o la pasta di aspirina, o usate un po’ di sale da cucina.

,

How to Wear A Thong

,

,

,