Biancheria Intima In Cotone Contro Biancheria Intima In Poliestere: Qual È La Differenza?


Per la maggior parte delle persone, trovare il giusto paio di indumenti intimi per la giornata non è una scienza dei razzi. 

Trovi un paio di mutande (pulite) comode, le indossi e te ne dimentichi.

Purtroppo, però, questo approccio all’intimo non sempre si traduce nella soluzione più comoda che si possa immaginare – e potrebbe addirittura paralizzare la vostra salute a breve e a lungo termine.

Sì, hai capito bene. La biancheria intima sbagliata può fare molti più danni di una semplice salita a cavallo e creazione di cunei !

Qui di seguito scaviamo un po’ più a fondo per capire se si deve andare con biancheria intima in cotone o poliestere, nonché le principali differenze tra le due opzioni.

Quando avrete finito con le informazioni interne qui sotto, sarete in grado di garantire che indosserete sempre l’intimo perfetto (cotone naturale o poliestere sintetico) – mantenendovi belli e comodi, asciutti e “sicuri” in ogni caso.

Scaviamo a fondo! 

Non tutto l’intimo è creato allo stesso modo  

Ci sono una quantità apparentemente infinita di opzioni di biancheria intima là fuori da scegliere per uomini e donne in questi giorni, con più opzioni che si riversano sul mercato su quella che sembra una base quotidiana.

Forme, dimensioni, tagli, tagli, motivi, vestibilità e tessuti diversi possono portare a sentirsi quasi sopraffatti quando si è a caccia del perfetto paio di mutande. 

Ma è importante capire subito che non tutta la biancheria intima viene creata allo stesso modo.

C’è un mondo di differenze tra i diversi tipi di biancheria intima, soprattutto quando si riduce tutto alla differenza di tessuto di cui è fatta la biancheria intima.

Non stiamo parlando solo della differenza tra il tessuto di cotone e quello di poliestere.

C’è un’enorme scala di scivolamento tra il cotone di bassa qualità, graffiante e pruriginoso che non durerà a lungo e il cotone premium che sembra di indossare un lenzuolo di lusso attorno alle proprie parti intime per la maggior parte del tempo – proprio come nel mondo del poliestere.

Colpire quel mezzo felice tra qualità e prezzo può essere un po’ un delicato atto di bilanciamento, ma si vorrà sempre tendere verso la scala più alta delle cose se il comfort, la vestibilità e i benefici per la salute in generale sono priorità. 

Intimo di cotone

Come materiale naturale, il cotone è il re dell’anello quando si tratta di materiale intimo basato sul budget ed è quasi universalmente considerato il “gold standard” quando si tratta di opzioni di biancheria intima ben aderente, di alta qualità e confortevole.

Super morbido con proprietà molto traspiranti, non devi preoccuparti di surriscaldarti quando indossi biancheria intima di cotone (come uomo o donna ) come si potrebbe avere con i sintetici e i tessuti moderni come il poliestere. 

Di sicuro non fa male il fatto che i tessuti di cotone sono molto economici, possono essere indossati praticamente in qualsiasi clima immaginabile, e hanno un sacco di elasticità e dare in modo che ci si senta come se si fosse in grado di muoversi in mutande pur rimanendo forti e sicuri per mantenere tutto al suo posto – particolarmente utile come guida. 

Allo stesso tempo, il cotone assorbe molta umidità e molto sudore. È un grosso problema se si indossa biancheria intima di cotone mentre si è particolarmente attivi. Un sacco di ragazzi e ragazze che hanno lavorato in biancheria intima di cotone sanno esattamente quanto velocemente le cose diventano una palude laggiù. 

Migliore biancheria intima in cotone per uomo

Migliore biancheria intima in cotone per le donne

Intimo in poliestere

Il poliestere è in circolazione da un bel po’ di tempo, ma è ancora (il grande schema delle cose, comunque) considerato un tessuto molto moderno e tecnico. 

Un materiale sintetico al 100%, il poliestere ricopre il ruolo dei laboratori e degli impianti di produzione di tutto il mondo e può essere trasformato in capi di biancheria intima molto confortevoli e performanti – oltre a molte altre cose.

Il bello del poliestere è che è così flessibile e adattabile, ma anche così consistente e affidabile.

A differenza delle fibre naturali del cotone, il poliestere ha una struttura artificiale che è coerente e ripetibile. Si sa esattamente cosa si ottiene con ogni filo di poliestere. 

Un altro enorme vantaggio del poliestere è che è quasi incredibilmente leggero e super sottile, con un elevato rapporto peso/resistenza.

Questo significa che sarete in grado di indossare biancheria intima in poliestere anche sotto i jeans più stretti senza dovervi preoccupare delle linee e dei profili scomodi che rovinano il vostro look. 

Combinate tutto questo con il fatto che un singolo filo di poliestere di solito misura circa la metà della larghezza di un filo di cotone (e molti altri materiali) e non è difficile capire perché così tante persone amano l’intimo in poliestere al giorno d’oggi. 

Questo è particolarmente vero per le persone che sono alla ricerca di un paio di biancheria intima che possono indossare su cose che sono calde e umide fuori. Le proprietà traspiranti del poliestere ti aiutano a rimanere asciutto e confortevole quando il cotone si sarebbe inzuppato. 

La migliore biancheria intima traspirante da uomo

Migliore biancheria intima traspirante per le donne

D’altra parte, naturalmente, il poliestere non è solo sole e rose. 

Il poliestere può sembrare scivoloso e quasi scivoloso al tatto, forse un po’ rumoroso quando si cammina, e a volte la vestibilità generale è un po’ squadrata o squadrata – e non si appoggerà sulla pelle come il cotone naturale. 

Come scegliere tra l’intimo in cotone e poliestere

Alla fine della giornata, trovare il giusto paio di biancheria intima – cotone o poliestere – si riduce davvero a una manciata di domande chiave che volete porre a voi stesse. 

Il comfort è la cosa più importante?

Se si cerca il comfort sopra ogni altra cosa, le probabilità che si voglia raggiungere un paio di biancheria intima in cotone sono piuttosto buone. È difficile battere la sensazione naturale del cotone super morbido e di alta qualità.

Quanto sono importanti le proprietà di assorbimento dell’umidità?  

Un’altra domanda importante da porsi è quanto siano importanti le proprietà traspiranti dell’umidità. 

Se siamo in piena estate e vi aspettate di uscire a giocare a golf o a basket, o se avete intenzione di essere fare lunghi percorsi quando il livello di umidità è alle stelle, il cotone è l’ultima cosa che vorrai avere addosso. 

Se il sudore è atteso o previsto, cercate il poliestere ogni volta. 

Quanti soldi siete disposti a spendere per la biancheria intima?  

Alla fine della giornata, il prezzo della biancheria intima avrà almeno un certo ruolo nell’aiutarvi a decidere con quali materiali andare avanti. 

Nella maggior parte dei casi, troverete che la biancheria intima in cotone è molto meno costosa del poliestere e di altri tessuti sintetici artificiali.

Quando si inizia a salire verso la scala più alta della marca di lusso o del cotone ad alto numero di fili, che è quasi incredibilmente morbido, l’economia può cambiare un po’ – ma in generale si risparmia comprando biancheria intima di cotone il più delle volte. 

Naturalmente, la biancheria intima in poliestere durerà quasi sempre molto più a lungo di quella in cotone. I loro materiali sintetici e la loro composizione chimica a base di petrolio allungano significativamente la loro linea di vita rispetto alle fibre naturali, il che significa non dovrete continuare a trovare nuovi capi di biancheria intima tutte le volte che si usa il cotone.

How Often do Women Buy New Underwear

Tutto sommato, l’azzeramento della scelta perfetta tra cotone e poliestere si riduce davvero alla preferenza personale e alla ricerca di una marca di biancheria intima che ti piaccia davvero. 

Non c’è motivo per cui non si possano avere entrambi nel cassetto del comò. Questo vi permetterà di coprire tutte le basi!

,

What is the Purpose of a Jockstrap

,

,

,